Muruz nel 1166 e Morutii nel 1169.

Moruzzo è un diminutivo in "uciu" di Murus (REW. 5764) - muro (FRAU 1969).

Altri riscontri in regione: Muris di Ragogna, Muruzzis di Aquileja, Murlis a Zoppola, Muzzalis a Treppo Carnico.

Valter Zucchiatti nel suo "I nomi della terra", Edizione Comune di Fagagna, scrive: "...è un toponimo banale se non fosse che quelle pietre possono alludere a strutture forse anche fortificate ben più antiche del castello risalenti all'età  protostorica". Cfr Joppi 1895-3 Miotti 3-17.

Della stessa opinione furono nel 1982 gli architetti Aldo e Giorgio Nicoletti nella scheda di pag. 144 che nei dati cronologici facevano riferimento al sito come a un probabile castelliere.

(Vedi anche M.G.B. Altan - "Cortine" - Edizioni La Bassa)

(Vedi anche "Le Comunità  di Groang etc." - Cornelio Desinan, 1983, pag. 140, Ed. GEAP)

Paese e Borghi

Moruzzo - borghi: S. Ippolito, Calcina, Pegoraro Coranzano, Modotto, Monti, Muriacco,  Carbonaria, Tampognacco

Brazzacco (frazione) -  borghi:Colmalisio, S. Andrea, Nonesso

Santa Margherita  (frazione) - borghi: Telezae, Lavia

Alinicco (frazione)



Comunità  Collinare Fvg