Giardino di Bruno Malisano

giardino stile Inglese

Inoltrandosi per una strada che suggerisce visioni agresti, sorprende a un certo punto sulla destra, arrivando da Moruzzo, un enorme cuscino di rose che si intuisce ricoprire una casa.

Arrivare a questo non grande giardino, colmo di suggestioni romantiche e ricco di competenze e genialità, è una sorpresa travolgente.

Si giunge in un luogo dove dal cancelletto in poi tutto è un abbraccio profumato. Le rose sono ovunque: sugli alberi, sul tetto, sul tunnel dell’altalena, sul casotto per gli attrezzi. Nell’ombra, poi, le ortensie, i rododendri e le hoste quasi impediscono il passaggio. Clematidi, erbacee perenni e bulbose finiscono di travolgere l’occhio e il cuore.