Festa di Primavera 2021 e Giardini Aperti

Festa di Primavera e Giardini Aperti 2021

Purtroppo anche quest'anno non possiamo organizzare la Festa di Primavera e Giardini Aperti ma desideriamo darvi l'opportunità di visitare online questi piccoli gioielli del nostro territorio.
Nei prossimi giorni vi presenteremo 7 giardini che potrete anche visitare questo mese su richiesta fissando un appuntamento con i proprietari.

GIARDINI APERTI 2021 A MORUZZO
Previa appuntamento telefonico i giardini sono visitabili tutto il mese e oltre:

  • Maria Paola e Daniele Colucci Parmeggiani 328-8290201
  • Castello di Brazzà 345-3911907
  • Adolfo Bulfoni 339-7962939
  • Cristina Piussi 338-2725657
  • Bruno Malisano 0432-672809
  • Giulia Luigi Boron Bandera 349-0999579
  • Carlo Della Savia 0432-672154

Giardino di Paola Colucci e Daniele Parmeggiani

Il giardino di Paola e Daniele ha compiuto 20 anni, ed è in continua evoluzione; è impostato per avere fioriture ed aree di interesse nel corso di tutto l’anno.

Via Canonica, 2 - Moruzzo

Aperto previa appuntamento telefonico al 328-8290201

Giardino di Paola Colucci e Daniele Parmeggiani
Giardino di Paola Colucci e Daniele Parmeggiani
Giardino di Paola Colucci e Daniele Parmeggiani
Giardino di Paola Colucci e Daniele Parmeggiani
Giardino di Paola Colucci e Daniele Parmeggiani
Giardino di Paola Colucci e Daniele Parmeggiani
Giardino di Paola Colucci e Daniele Parmeggiani
Giardino di Paola Colucci e Daniele Parmeggiani

Giardino e parco del Castello di Brazzà

Entrare in questa proprietà è come camminare nella grande storia. La famiglia che qui vive è proprietaria e custode del luogo da infiniti anni, al punto che l’attuale erede ha voluto commemorare parte della sua storia di famiglia con un piccolo e delizioso museo; per maggiori info potete visitare il sito www.castellodibrazza.com

Il continuo e rigoroso restauro degli ambienti e del parco sono stati eseguiti con assoluto rispetto del contesto, del preesistente, riproponendo ciò che alla memoria il luogo un tempo possedeva.

Così una visita al giardino dà modo di ritrovare segni di ciò che fu nel parterre, nel piccolo giardino formale a fianco della casa, disegnato da bossi, in cui le erbe odorose e le peonie vivono splendidamente, nei rosai ad alberello e quelli arrampicati sui muri dell’antica magione e della foresteria, nelle ortensie e nei grandiosi alberi che riempiono il grande parco.

Via del Castello, 15 - Moruzzo

Aperto previa appuntamento telefonico al 345-3911907

Giardino e parco del Castello di Brazzà
Giardino e parco del Castello di Brazzà
Giardino e parco del Castello di Brazzà
Giardino e parco del Castello di Brazzà
Giardino e parco del Castello di Brazzà
Giardino e parco del Castello di Brazzà
Giardino e parco del Castello di Brazzà
Giardino e parco del Castello di Brazzà
 

Giardino di Adolfo Bulfoni

Scendendo da una strada stretta e sterrata, dopo aver lasciato la macchina sulla strada sopra, si scende per un breve tratto costeggiando un bosco.
Alla fine della stradicciola, ci si trova di fronte a un cancello che sorprendentemente trasporta il visitatore da un mondo selvaggio o agreste ad un paradiso di colori.
Il giardino è piuttosto ampio e ricco di differenti piante che lo differenziano dal contesto con spunti preziosi e invenzioni curiose e interessanti.

Via Confidrì, 2 - Moruzzo

Aperto previa appuntamento telefonico al 339-7962939

Giardino di Adolfo Bulfoni
Giardino di Adolfo Bulfoni
Giardino di Adolfo Bulfoni
Giardino di Adolfo Bulfoni
Giardino di Adolfo Bulfoni
Giardino di Adolfo Bulfoni
Giardino di Adolfo Bulfoni
Giardino di Adolfo Bulfoni
Giardino di Adolfo Bulfoni

Il Giardino di Cristina Piussi

Il giardino è giovane (i lavori strutturali sono stati iniziati tre anni fa), è minuscolo e su più livelli: la parte in pendio è stata terrazzata per sfruttare tutto lo spazio disponibile.
La scelta delle piante ha privilegiato alcuni piccoli alberi, arbusti e bossi topiati per creare l'"ossatura" del giardino, lasciando poi alle rose, alle erbacee perenni e alle bulbose il compito di movimentarlo con una successione di fioriture da fine inverno all'autunno inoltrato. Perenni e bulbose sono state scelte prediligendo naturalezza e continuità con il contesto, che si affaccia su un piccolo bosco.
Una parte del giardino è ancora da ultimare.

Strada del Bosco, 4 - Moruzzo

Aperto previa appuntamento telefonico al 338-2725657

Il Giardino di Cristina Piussi
Il Giardino di Cristina Piussi
Il Giardino di Cristina Piussi
Il Giardino di Cristina Piussi
Il Giardino di Cristina Piussi
Il Giardino di Cristina Piussi
Il Giardino di Cristina Piussi
Il Giardino di Cristina Piussi
Il Giardino di Cristina Piussi

Il Giardino di Bruno Malisano

Arrivare a questo grande giardino, colmo di suggestioni romantiche e ricco di competenze e genialità, è una sorpresa travolgente.

Si giunge in un luogo dove dal cancelletto in poi tutto è un abbraccio profumato. Le rose sono ovunque: sugli alberi, sul tetto, sul tunnel dell’altalena, sul casotto per gli attrezzi. Nell’ombra, poi, le ortensie, i rododendri e le hoste quasi impediscono il passaggio. Clematidi, erbacee perenni e bulbose finiscono di travolgere l’occhio e il cuore.

Via dei Prati, 10 - Moruzzo

Aperto previa appuntamento telefonico al 0432-672809

Il Giardino di Bruno Malisano
Il Giardino di Bruno Malisano
Il Giardino di Bruno Malisano
Il Giardino di Bruno Malisano
Il Giardino di Bruno Malisano
Il Giardino di Bruno Malisano
Il Giardino di Bruno Malisano
Il Giardino di Bruno Malisano
Il Giardino di Bruno Malisano

Il giardino del Moto Perpetuo di Giulia e Luigi Boron Bandera

Il giardino del Moto Perpetuo di Giulia e Luigi Boron Bandera continua a rinnovarsi.

Il giardino del Moto Perpetuo è nato dal nulla più di 12 anni fa. Non è grande ma complesso e pieno di piante. Il luogo circoscritto ci ha fatto inserire pochi piccoli alberi, ma molti arbusti, perenni, bulbose, rose sugli alberi glicini e clematis si aggiungono alla ricca collezione di Iris. Lavoriamo in giardino mio marito e io con rari aiuti quando i lavori richiedono forza e più braccia. Il nome che ho dato la dice lunga sulla nostra dedizione.

Strada del Bosco, 6 - Moruzzo

Aperto previa appuntamento telefonico al 349-0999579

Il giardino del Moto Perpetuo di Giulia e Luigi Boron Bandera
Il giardino del Moto Perpetuo di Giulia e Luigi Boron Bandera
Il giardino del Moto Perpetuo di Giulia e Luigi Boron Bandera
Il giardino del Moto Perpetuo di Giulia e Luigi Boron Bandera
Il giardino del Moto Perpetuo di Giulia e Luigi Boron Bandera
Il giardino del Moto Perpetuo di Giulia e Luigi Boron Bandera
Il giardino del Moto Perpetuo di Giulia e Luigi Boron Bandera
Il giardino del Moto Perpetuo di Giulia e Luigi Boron Bandera
Il giardino del Moto Perpetuo di Giulia e Luigi Boron Bandera

Giardino di Villa Perabò – Della Savia

Il giardino di Villa Perabò – Della Savia si compone di tre parti principali: una corte d’onore con pozzo al centro e vasi di limoni, alcuni dei quali presenti da oltre un secolo. A lato destro un brolo, ex frutteto-vigneto trasformato in parco all’inglese con alberi di alto fusto sparsi in un contesto a prato circondato da mura merlate. Sul retro della casa, “il giardino segreto” circondato da mura e quindi non visibile. Oltre a vasi di rododendri, azalee e camelie e alberi da frutta, quali ciliegie, susine, pere, nocciole, è presente un ciuffo di alberi di lagerstroemia la cui origine risale probabilmente oltre 200 anni fa.

Via Treppo, 2 - Moruzzo

Aperto previa appuntamento telefonico al 0432-672154

Giardino di Villa Perabò – Della Savia
Giardino di Villa Perabò – Della Savia
Giardino di Villa Perabò – Della Savia
Giardino di Villa Perabò – Della Savia
Giardino di Villa Perabò – Della Savia
Giardino di Villa Perabò – Della Savia
Giardino di Villa Perabò – Della Savia
Giardino di Villa Perabò – Della Savia
Giardino di Villa Perabò – Della Savia